Ben-fare e Ben-essere
di una Comunità

78%

Dona una spesa

€28.105 €36.000

Vogliamo dare "concretezza alla solidarietà", fornendo un aiuto alimentare alle famiglie del territorio che vivono situazioni di difficoltà. Aiutaci anche tu: basta una piccola donazione per contribuire a garantire una spesa completa di viveri di prima necessità a un intero nucleo familiare.

Sostieni

124 giorni rimanenti

40%

Quartieri in movimento

€8.062 €20.000

Un progetto per rivitalizzare e animare l’area verde di Via Piumati e piazza Fenoglio, promuovendo il protagonismo dei cittadini residenti. Un’opportunità per vivere da vicino il proprio quartiere e riappropriarsi dei propri spazi, nessuno escluso. Vieni anche tu?

Sostieni

124 giorni rimanenti

75%

Orto Sociale

€15.052 €20.000

Il disagio si combatte anche fornendo alle famiglie in difficoltà strumenti che permettano di mettersi in gioco. Come un orto biologico di cui prendersi cura, per imparare a coltivare frutti e ortaggi da portare a tavola e aumentare il Ben-essere. Con il tuo aiuto, germoglieranno nuovi semi.

Sostieni

124 giorni rimanenti

Comune di Bra

Nell’ambito delle politiche di welfare locale, l’Amministrazione Comunale e la Caritas Interparrocchiale di BRA, promuovono un percorso di promozione della cultura del welfare locale quale base della coesione sociale e dello sviluppo del territorio, del welfare generativo e dell’economia circolare, al fine di alimentare il coinvolgimento della cittadinanza in relazione agli interventi di solidarietà sociale attivati dal Comune di Bra e dal Volontariato Sociale cittadino.

In tale contesto si è deciso di attivare una piattaforma di raccolta fondi con l’obiettivo di coinvolgere direttamente i cittadini braidesi nella partecipazione alla realizzazione di alcuni interventi di politica sociale a favore di altri cittadini braidesi che vivono situazioni di fragilità e difficoltà.

I tre progetti sono stati individuati a seguito di un confronto tra il Comune di Bra, la Caritas Interparrocchiale e le Associazioni che compongono la Consulta Comunale del Volontariato, e rispecchiano le principali fragilità che in questo momento emergono sul territorio del nostro Comune.


Questo sito utilizza dei dolci cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui .